NATALE 2015

Fermo immagine

UN CALENDARIO DELL'AVVENTO PER RIFLETTERE INSIEME SUL VERO SIGNIFICATO DEL NATALE

La mia parola è RISPETTO -Avere rispetto  significa avere un grande cuore per i miei genitori, amarli ed ascoltarli perché solo loro mi sanno guidare; rispettare la mia sorellina significa lasciarla giocare come vuole,aiutarla a capire quando sbaglia e farla divertire .

Rispettare le persone bisognose è,  ancora,non sentirsi superiore agli altri,non accusare,non criticare,fare capire che siamo tutti uguali sia di colore,di razza che di religione.aiutare gli ammalati e gli anziani Rispettare  le regole di comportamento e di educazione.sapere vivere fra la gente rispettandola e facendosi rispettare

FEDERICO FOGGIA

La mia parola per questo Natale è DOLCEZZA- Dolcezza significa essere dolci con gli altri , non essere egoisti con gli altri,avere dolcezza nel cuore. Avere dolcezza nel cuore vuol dire perdonare le persone che ti hanno fatto del male. Eleonora Prezioso

La parola che ho trovato nella bustina è UMILTA'Per me l'umiltà e' un sentimento di grande obbedienza e sottomissione, verso gli altri, essere modesti negli atteggiamenti cioè comportarsi secondo le regole della nostra religione che ci dice di essere buoni verso tutti, di non rispondere alla violenza con la violenza, proprio come ha fatto nella sua vita il nostro Sant' Umile, ecco perchè si è chiamato così: lui era sottomesso ai superiori. Anche noi bambini dobbiamo imparare ad essere umili. Maria Teresa Nicoletti

La mia parola è PACE- La pace è la cosa più bella che ci sia al mondo. Ma nel nostro mondo la pace non c’è, tutti i giorni al telegiornale vediamo sempre scene tristissime, come quella di Parigi, tutto questo è sbagliato, io non riesco a capire perché di tutte queste guerre e tutte queste persone devono morire. Io credo che tutti abbiamo il diritto di vivere in pace. Tutte queste guerre devono finire, deve ritornare la pace in tutto il mondo. Ho visto Natuzza in televisione l’altra sera, quando era ancora viva e ha detto un cosa molto bella:”Pregate e cessate le guerre e l’odio perché se non cessate le guerre il mondo finirà.” Spero che per questo Natale, Gesù Bambino si dimentichi dei regali e porti la pace in tutte le famiglie e nel mondo intero. Ciccio Manzo

Natale è SOLIDARIETA' - La solidarietà è un sentimento che ci spinge ad aiutare chi ha bisogno. Regalare un giochino a una bambina o a un bambino che non ha niente. Fare compagnia a un anziano che è sempre da solo,dare una monetina ai barboni che vivono in mezzo alla strada. Regalare i vestiti che non usiamo più ai poveri. Piccoli gesti che possono rendere speciale anche il Natale degli altri. Giada Gencarelli

Natale = SEMPLICITA'-  Natale vuol dire semplicità perché non si deve voler L'IMPOSSIBILE . Semplicità  vuol dire accontentarci di quello che si ha. In classe abbiamo sperimentato che con materiale semplice  siamo riusciti a confezionare un bellissimo regalo per i nostri genitori. Non serve l' i - phone 6 per festeggiare un bel Natale: basta capire il vero significato. Stefano Izbasa